top of page
Cerca
  • resinadibosco

Arnica Montana e cambiamenti climatici.

Il controllo della nostra Arnica Montana sulle pendici del Monte Bondone agli inizi del 2023 mostra importanti segnali del sensibile cambiamento climatico in atto anche nelle zone Alpine.


Come si può notare nel video che abbiamo pubblicato qui sopra nonostante siamo in pieno gennaio la neve è quasi assente e le piante che normalmente dovrebbero risultare in pieno riposo vegetativo hanno addirittura le foglie verdi.
L' Arnica Montana è una pianta officinale che normalmente in inverno si ritira sotto il terreno lasciando marcire le fogli in superficie per germogliare ai primi tepori della primavera. Nel video risulta invece evidente come pur in presenza di piante in pieno riposo altre sono completamente verdi ed addirittura alcune lasciano spuntare i germogli come se fosse aprile. Questa situazione preoccupa l'agricoltore in quanto mette in serio pericolo la giusta crescita della pianta in primavera.
L'attività del nostro Centro Educativo Solerbe Flora, a cui è possibile iscriversi gratuitamente attraverso il blog Viviverde, finanziato dall'attività della nostra azienda agricola di Stravino di Cavedine (TN), vuole portare semplice consapevolezza ai bambini ed agli adulti di tutte le età su quanto sta avvenendo nei nostri campi, nei boschi, nelle radure delle nostre Montagne, ricordando che l'attività più semplice, sensata ed efficace per contrastare i cambiamenti climatici è PIANTARE PIANTE. Aiutaci anche tu, iscriviti al blog Viviverde e passa parola.




32 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page